Bikini [J.P.]

‘Bikini’, dal titolo non sembra bello ma quando lo apri si spalancano le porte di un mondo che non pensavi nemmeno di immaginare, fatto di violenza e di tenerezza, di ossessione e di bellezza. ‘L’inferno in paradiso’ tanto per avvalermi delle stesse parole dell’autore. Dalla prima all’ultima pagina, riga dopo riga, ti cali in un mondo pericoloso, dove un uomo ti può cambiare la vita: in meglio o in peggio. Certo a volte vorresti chiudere gli occhi per non vedere, tappare le orecchie per non sentire quegli urli strazianti, come se tutto quello che leggi fosse davanti ai tuoi occhi. E prima ancora che te ne accorga ti immedesimi, diventi un tutt’uno con il protagonista. E allora inizi a sperare, a vedere pian piano uno spiraglio per uscire da tutto questo. Una frasi mi ha colpito di questo libro: Gli psicopatici non sono mossi dall’amore, dalla paura, dalla rabbia o dall’odio: loro non provano, queste emozioni. Loro non provano assolutamente niente.. Però gli psicopatici possono fingere che gliene importi.

E allora questo gioco da ricchi, queste morti su commissione, questi guardoni, si sazieranno? Smetteranno prima o poi di spezzare vite inconsapevoli solo per il proprio divertimento?.

 

–FeRnI–

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s